sowandcrop

all around greens


Lascia un commento

Ruggine della Malva.

L’agente causale è un fungo appartenente al genere Puccinia, basidiomiceti responsabili di forme di ruggine in diverse piante coltivate e spontanee. Nello specifico si tratta di Puccinia malvacearum. Conosciuta in lingua anglosassone come ‘hollyhock rust’.
La presenza degli uredosori, contenti le uredospore, testimonia lo stadio finale dello sviluppo in quanto le spore sono pronte per essere liberate nell’ambiente.
Si sviluppa in periodi piuttosto umidi, come durante le pioggie di primavera. Il suo controllo è legato all’eliminazione delle parti colpite della pianta, distrutte successivamente tramite fiamma in modo da evitare la dispersione di spore o materiale colpito, non impiegare le parti vegetali infette nel cumulo del compost. Se possibile non ricorrere a fungicidi di natura chimica.
DSCF0113 DSCF0112
Annunci