sowandcrop

all around greens


Lascia un commento

Erbacce o erbacee…

Preferisco erbacee spontane.

 

4a07a841362b1ea97bc64a0ecfb49bb1

Annunci


Lascia un commento

Ranunculus ficaria.

Erbacea caratterizzata da piccoli tuberi che si sviluppano a livello delle radici.

Come tutte le Ranuncolacee è tossica per la presenza in ogni sua parte di anemonina, il cui tenore è massimo dopo la fioritura. Le api non bottinano i suoi fiori anche se molto appariscenti. Benchè il processo di fienagione riduca il contenuto del composto tossico gli animali la scartano sia nel fieno somministrato che al pascolo.

DSCF0060

DSCF0040 DSCF0039

DSCF0059

DSCF0069 DSCF0066 DSCF0064DSCF0061


Lascia un commento

Artium lappa.

Si tratta di una pianta erbacea spontanea biennale di grandi dimensioni, circa 80-150 cm.

Il fatto che sia biennale comporta lo sviluppo il primo anno di una rosetta basale che rimane molto ‘schiacciata’ contro il terreno, mentre il secondo anno inizia uno sviluppo verticale con la produzione di fiori da cui originano i semi. E’ caratterizzata da una grossa radice a fittone di colore crema.

Le foglie sono inserite in modo alterno sugli steli, e hanno dimensioni assai notevoli (50 cm di lunghezza e i 40 cm di larghezza); solo quelle basali presentano un picciolo mentre quelle cauline (cioè che si sviluppano sullo stelo florale) sono sessili (cioè senza picciolo); entrambe presentano una forma ovale, quasi cuoriforme, le cauline sono sessili e cuoriformi; sono glabre (cioè coperte da fine peluria) e la pagina superiore si presenta di un bel verde brillante mentre quella inferiore di un verde biancastro.

DSCF0006

Il fiore è più corretto definirlo infiorescenza: è costituito da capolini terminali di colore violaceo, portati da un peduncolo lungo, sono tubulosi ed ermafroditi, avvolti da fitte brattee uncinate.

Cresce ovunque in ambienti rurali, incolti, margini dei sentieri fino a 1800 m. sul livello del mare.

Conosciuta anche col nome di Bardana maggiore, si distingue dalla Bardana minore non solo per le ridotte dimensioni (comunque non discriminanti per i diversi fattori ambientali che vi concorrono) ma per il particolare obbiettivo del picciolo delle foglie basali che risulta cavo (alla base) e non solcato.

Il nome ‘Artium’ deriva dal greco ‘arktos’  (orso), per le infruttescenze spinose e per ll’aspetto ispido; il termine ‘lappa’ deriva invece dal latino “lappare”(afferrare) e si riferisce alla caratteristica delle infruttescenze di rimanere attaccate agli animali e agli abiti.

Le parti utilizzate della pianta sono: le foglie più giovani e la rdice.

E’ un erba commestibile e officinale, con attività antinfiammatoria, antibatterica, diuretica, ipoglicemmizzante, depurativa e disinfettante.

I piccioli delle foglie giovani dopo raschiauta, sono consumati  lessati oppure fritti. Le radici vengono impiegate crude in insalata, oppure cotte come le carote, bollite o fritte.

La specie è buona mellifera.

Una curiosità storica: Georges de Mestral, agli inizi degli anni 1950, rientrato da un passeggiata in campagna si accorse che alcuni fiori di Bardana erano rimasti impigliati alla giacca, incuriosito li analizzo al microscopio evidenziando la presenza di piccoli uncini che gli diedero l’idea per realizzare il velcro.


Lascia un commento

Cinnamon.

Do you know that powder of cinnamon is good for plants?

Ground cinnamon can protect cuttings from fungi that would cause rotting before rooting, as a mild fungicide. Press cut stems into powder of cinnamon; the moisture from the stem will pick up the proper amount. Then plant it in a pot with sterile potting mix.

Use cinnamon also as a substitute for rooting hormone.


Lascia un commento

What’s kind of soil?

This is a melted soil: it’s a right and balanced mix of inorganic ( sand, silt and clay) and organic materials (plant and animal rests).

When it’s wet it forms, after compression, a little ‘ball’ . But it, easily, grinds.

This kind of soil permits roots to grow without obstacles. Sometimes we can find some stones, but they can be eliminated by hands, and in any case prove that there is an important sandy component.

Sand is a soil improvers.

Near stream it’s easy to find a part of silt: very nutrient for plants, even if it carrys a lot of weed seeds.

Clay permits to soil to ‘stay togheter’ and to plant to grow correctly.

Organic materials rapresent the ‘food’ for plants. It’s presence in quantity is tied by color: more it’s dark and more it’s rich in organic materials.

DSCF0235

DSCF0237

DSCF0236

DSCF0238