sowandcrop

all around greens

DSCF0414

Lasioptera rubi.

Lascia un commento

Si trata di un moscerino che depone le proprie uova sui nuovi butti del lampone. Dopo la schiusa le larve penetrano nei tessuti e per reazione, legata sia alla loro presenza che alla loro azione fitofagica, la pianta reagisce con la produzione di un cosiddetto ‘cecide’: una galla rugosa e irregolare che progressivamente lignifica. Terminato il proprio ciclo, dal fusto colpito sfarfalla l’adulto.

Supera l’inverno sotto forma di larva all’interno del cecide.

Al di sopra della galla la linfa non riesce più a scorrere e la pianta nel tratto a monte muore. Spesso in presenza di vento si rompono i fusti nel punto della galla (più debole).

In ogni caso non rappresenta un evento catastrofico per la produzione di lamponi

Sembra esserci una correlazione tra eccesso di azoto del terreno e suo sviluppo.

Per prevenire: a fine inverno, in fase di potatura, asportare tutti i rami colpiti e bruciarli insieme a quelli apparentemente sani. In questo modo si cerca di interrompere il ciclo vitale del moscerino.

Ridurre le concimazioni azotate.

DSCF0039 DSCF0036 DSCF0037 DSCF0038

 

lamponiDSCF0047

Qui sopra si vede beve la larva che ha iniziato la erodere i tessuti provocando come reazione difensiva la formazione della galla o cecidoma.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...