sowandcrop

all around greens

DSCF0641


Lascia un commento

Fall veggie garden.

From remeditatedleftovers, a usefull guide for what you can grow during fall.

Vegetables that Grow Well in Cool Weather:

  • garlic
  • endive
  • kale
  • chicory
  • carrots
  • Swiss chard
  • broccoli
  • cauliflower
  • cabbage
  • beets
  • radishes
  • turnips
  • bush beans
  • Brussels sprouts
  • Chinese cabbage
  • kohlrabi
  • onions
  • leeks
  • chives
  • mustard greens
  • lettuces
  • peas
  • artichokes
  • fava beans

All of the listed plants can be started by seed indoor in early summer and then brought out to transplant in late summer or early fall. Plant all fall crops before the first frost so they have plenty of time to settle their roots in the ground.


Lascia un commento

Zucchino: problemi di fine stagione.

Iniziano a scendere le temperature notturne benchè di giorno siano ancora elevate. Questo crea condizioni di caldo umido per lo sviluppo delle patologie fungine. Oidio e peronospora la fanno da padroni per le coltivazioni all’aperto.

Le foglie di zucchino colpite da oidio si presentano ricoperte di fine polverina bianca:

batch_OIDIO-ZUCCHINO2DSCF0159 batch_OIDIO-ZUCCHINODSCF0162

I rimedi sono legati alla somministrazione di sali rameici per via fogliare con scopo soprattutto di tipo preventivo.

Le foglie più colpite vengono rimosse e distrutte con il fuoco, non lasciate sul terreno e neppure aggiunte alla compostiera onde evitare lo spargimento nell’ambiente delle spore.


1 commento

La piralide del bosso.

Quest’anno l’estate ha portato con se una moria di piante di bosso.

Nulla di nuovo o extraterrestre ma solo il favorvole sviluppo della piralide del bosso.

Cydalima perspectalis è il suo nome filiogenetico, arrivata in Italia nel 2011 attraverso la Germania, dove nel 2007 sbarcò un carico di piante di bosso infestato.
I danni sono provocati dall’attività defoliante marcata del bruco della piralide.
batch_PIRALIDE2DSCF0007
 
La lotta prevede l’impiego di sostanze chimiche a base di deltametrina, lotta biologica con Bacillus thuringiensis var. kurstaki
o var. aizawai che ingerito dalle larve ne provoca la morte, trappole ai feromoni che catturano gli adulti, raccolta e distruzione manulae dei bruchi se di numero contenuto.
 
batch_PIRALIDE1DSCF0009  batch_PIRALIDE3DSCF0010


Lascia un commento

Ananas: aggiornamento coltivazione casalinga.

Finalmente dopo 4 tentativi e altrettante ananas mangiate….. due hanno attecchito.

Una ha fatto anche due nuovi burri mentre l’altra ha solo radicato.

 

batch_AnanasDSCF0178

batch_AnanasDSCF0174

batch_AnanasDSCF0175Il segreto? Lasciare il ‘ciuffo’ dell’ananas fresco 10 giorni a seccare all’aria e poi appoggiarlo interrandolo leggermente in vaso con terriccio soffice e bagnare senza esagerare.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 61 follower